Mancanza di autostima nell’adolescenza

L’importanza di aiutare un ragazzo a credere in sé stesso.

Mancanza di Autostima nell'Adolescenza - Problemi Adolescenziali

La stima di sé è il contenuto più profondo della vita umana. (Sándor Márai)

Credere in se stessi significa attribuire un valore alla propria persona, accettandosi e avendo fiducia nelle proprie capacità. Avere una solida autostima nell’adolescenza permette ai ragazzi di affrontare gli ostacoli della crescita, costruendo un’immagine positiva di se stessi, sapendo prendere decisioni e relazionandosi senza timore con i coetanei. Molti adolescenti soffrono di scarsa autostima, manifestando un malcontento per il proprio aspetto fisico e non credendo nelle proprie capacità. La mancanza di autostima e l’insicurezza dei ragazzi provoca svilimento, accompagnato dal pensiero di “essere dei buoni a nulla”.

I genitori, soprattutto in questo percorso, giocano un ruolo fondamentale. Comportamenti, parole e giudizi hanno un peso non indifferente sui propri figli. Non avere fiducia e non credere nelle loro potenzialità e capacità, favorisce l’insicurezza. Ascoltare e incoraggiare. È questo il segreto per aiutare un ragazzo con poca autostima.
Una postura di chiusura, il tono di voce sommesso, lo sguardo sfuggente, la mancanza di iniziativa, il pessimismo, il continuo confronto con gli altri, la reazione smoderata alle critiche e la ricerca continua di approvazioni e attenzioni, sono sintomi della mancanza di autostima.

Prestare attenzione ai segnali che vostro figlio manda è importante per riconoscere il problema e cercare una soluzione.

L’intervento di Cristina de Gioia, Psicologo a Padova
Sentirsi insicuri e non credere in sé sfocia spesso in un senso di inadeguatezza e mancanza di autostima. La paura, l'ansia e le preoccupazioni per non essere in grado di affrontare una determinata situazione, rappresentano per molti ragazzi un profondo senso di insicurezza.

Mancanza di giudizio, delicatezza e supporto per aiutare gli adolescenti sono i miei ingredienti magici per un corretto appoggio iniziale.

La mia figura può essere paragonata a un copilota nel percorso di conoscenza e lavoro su se stessi. Il mio metodo porta i ragazzi alla scoperta dei propri punti di forza e delle proprie risorse.

Vederli sperimentare nuove esperienze positive, rappresenta per me il miglior risultato da raggiungere.

Lo Psicologo, il Test dei genitori, i Quesiti per l’adolescente

Tre differenti approcci per comprendere, affrontare e risolvere ogni problema adolescenziale.

Adolescenza e genitorialità

Nessuna difficoltà è per sempre. La cosa che più mi emoziona è accogliere un'anima ed accompagnarla per un tratto del percorso per poi vederla riprendere da sola il cammino della vita.

Dott.ssa Cristina de Gioia Leggi il Curriculum Vitae

© 2019 Copyright ProblemiAdolescenziali.it - Mancanza di Autostima nell'Adolescenza
Link a Pyramid Web Agency. Realizzazione Siti, eCommerce, Web Marketing.